Per prenotare i nostri viaggi

-Tramite il sito entrando in ogni VIAGGIO puoi vedere:

la Descrizione sommaria con l'itinerario tracciato sulla CARTINA. In Dettagli trovi il PROGRAMMA giorno per giorno, con indicazione de "la quota comprende" e "la quota non comprende".

In Date di partenza trovi quelle previste per quel viaggio con indicazione sui tempi di prenotazione (*).

Su Preventivo, puoi calcolarlo senza impegno e poi se vuoi prenotare o andare direttamente su Prenota, scegliere la data di partenza, selezionarla, spuntare la quota di partecipazione (tipo) e gli eventuali supplementi ed estensioni delle assicurazioni e proseguire. Controlla il riepilogo della tua prenotazione e prosegui ancora per compilare i dati personali e del proprio veicolo o a noleggio. In note indica se hai richieste particolari ed effettua il pagamento dell'acconto del 25% entro 3 giorni con bonifico sul conto corrente bancario che ti verrà comunicato via e-mail. Accetta di aver preso visione delle caratteristiche organizzative inusuali del viaggio e del contratto di viaggio pubblicato nel sito www.macedoniaadventures.com. Accetta ai sensi e agli effetti degli Artt.1341 e 1342 del Cod.Civ. di aver letto e di approvare specificatamente il Regolamento di viaggio e Accetta l'inserimento dei dati personali e clicca Prenota.

Le prenotazioni arrivano via e-mail e vengono elaborate presso gli uffici della Macedonia Tour - v.le VIII Marzo, 6/8 - 05100 Terni, in ordine di arrivo.

Vi verrà inviata la Conferma di Prenotazione al raggiungimento del numero minimo dei partecipanti (stabilito per ogni viaggio) e riceverete i DOCUMENTI DI VIAGGIO dopo l'effettivo accredito del saldo. 

Prima della partenza, vi invieremo il TRAVEL BOOK, un utile strumento contenente informazioni utili e indicazioni di tutte le cose da portare, di cui avete bisogno durante il viaggio.

 

(*) Indicazioni sui tempi di prenotazione, le trovate vicino alle date di partenza, con le seguenti specifiche:

APERTE ISCRIZIONI: significa che possono iniziare a pervenirci le iscrizioni.

VIAGGIO CONFERMATO: significa che è stato raggiunto il numero minimo dei partecipanti e la partenza è quindi garantita.

ULTIMI POSTI: significa che ci sono più pochi posti disponibili, quindi se siete interessati a partecipare vi consigliamo di affrettare la Vostra iscrizione.

COMPLETO: significa che i posti sono esauriti e non si accettano più iscrizioni per quella data di partenza.

  

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTO TURISTICO

 

1) CONTRATTI DI VIAGGIO E RESPONSABILITA'

I contratti di viaggio di cui al presente programma si intendono regolati dalla Legge n.1084 del 27/12/77 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale del Contratto di Viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il 23/04/70 e dal D. Lgs. del 17/03/95 n.111 di attuazione della Direttiva CEE n.90/314 del 13/06/90. La responsabilità dell'organizzazione del viaggio non può in nessun caso eccedere i limiti previsti dalle leggi citate.

Il Decreto Legislativo n. 206 del 06/09/2005 ha introdotto il “Codice del Consumo”, che ha abrogato, tra gli altri, il D.Lgs. 111/95 (con cui era stata data attuazione alla Direttiva 90/314/CE), prevedendo nella parte III, Titolo IV, Capo II (artt. da 82 a 100) una sezione intitolata “Servizi Turistici” che disciplina in maniera organica la normativa relativa alla Compravendita di Pacchetti Turistici. Il Contratto di Compravendita di Pacchetti Turistici tra la MACEDONIA TOUR ed il Cliente è pertanto regolato dal Codice del Consumo e dalle seguenti Condizioni Generali di Contratto.

2) COPERTURE ASSICURATIVE DI BASE

Le iniziative della MACEDONIA TOUR spesso prevedono itinerari difficili in regioni poco frequentate ed isolate, pertanto è consigliabile la partecipazione di soggetti in perfette condizioni fisiche. I rischi che si incontrano durante lo svolgimento dei viaggi sono notevolmente superiori a quelli dei normali viaggi organizzati.

Ciascun partecipante usufruisce del servizio di assistenza e spese mediche in viaggio, bagaglio AXA ASSISTANCE n.331627 a decorrere dalle ore 00:00 della data d'inizio del viaggio alle ore 24:00 del giorno di rientro dal viaggio e comunque non oltre il 30° giorno successivo dalla data di inizio del viaggio. I dettagli più precisi e le modalità di uso di questo importante servizio, vengono consegnate prima della partenza insieme ai documenti di viaggio.

3) ASSICURAZIONI FACOLTATIVE

I partecipanti, all'atto dell'iscrizione, possono stipulare delle garanzie supplementari: aumento massimali spese mediche e bagaglio per furto e mancata o ritardata consegna, ricovero ospedaliero, infortuni di viaggio, di volo/mezzi di trasporto, ritardo aereo, responsabilità civile verso terzi, annullamento con o senza giustificativo, interruzione viaggio, tutela legale.

 4) FONDO DI GARANZIA (ART.50 e 51 COD.TUR.)

Presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri è stato istituito un Fondo Nazionale di Garanzia cui il Cliente può rivolgersi in caso di insolvenza o di fallimento dell’organizzatore del viaggio per il rimborso del prezzo versato, e per il rimpatrio in caso di viaggi all'estero. Il fondo deve altresì fornire un'immediata disponibilità economica in caso di rientro forzato di turisti da paesi extracomunitari in occasione di emergenze imputabili o meno al comportamento dell’organizzatore. Le modalità di intervento del Fondo sono stabilite con decreto del Ministro delle attività produttive, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze ai sensi dell’art. 100 n. 4 Cod. Cons.

5) MEZZI PROPRI O NOLEGGIATI O IN USO

Tutti i clienti partecipanti dichiarano di ben conoscere ed accettare l'obbligo di stipulare - qualora utilizzino per il viaggio mezzi di trasporto locali noleggiati o presi in uso in loco o direttamente dall'Italia tramite la Macedonia Tour - le polizze di assicurazione CDW e PAI per la responsabilità civile derivante dalla circolazione stradale dei predetti mezzi anche nei casi in cui l'assicurazione per i rischi R.C. non fosse obbligatoria per le leggi vigenti nel paese dove verrà effettuato il viaggio. Ogni partecipante è direttamente responsabile dei danni al mezzo che guida e dei danni che questo può arrecare a terzi.

 

6) PRENOTAZIONI - RICHIESTA IMPEGNATIVA

La proposta di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo/scheda, se del caso elettronico, compilato in ogni sua parte e sottoscritta dal Cliente. L’accettazione delle prenotazioni al viaggio da parte della MACEDONIA TOUR è subordinata alla disponibilità di posti e si intende perfezionata solo nel momento in cui l’organizzatore invierà la relativa conferma, anche a mezzo sistema telematico, direttamente al Cliente. Nel caso di contratti conclusi a distanza o al di fuori dei locali commerciali, l'organizzazione si riserva di comunicare prima della partenza le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali o altri mezzi di comunicazione scritta come previsto dall'art.37, comma 2 Cod. Tur. Le persone che prenotano singolarmente, in caso di abbinamento non possibile, devono essere disponibili a pagare il supplemento camera singola. Può accadere che la MACEDONIA TOUR accetti la proposta di stipulazione del contratto all'esclusiva condizione che essa sia impegnativa. In altre parole la prenotazione già al momento in cui viene sottoscritta è vincolante ed irrevocabile per il Cliente, indipendentemente dal riscontro in merito alla detta proposta da parte dell’organizzatore del viaggio. Conseguentemente qualora il Cliente non voglia onorare la prenotazione (proposta irrevocabile), sarà esposto agli oneri previsti in caso di mancata esecuzione del contratto già concluso (vedi art. 12).

7) PAGAMENTI

All'atto della prenotazione dovranno essere versati la quota d'iscrizione ed un acconto pari al 25% della quota di partecipazione. I voli aerei andranno saldati prima dell'emissione e il supplemento spedizione veicolo andrà saldato prima della spedizione dello stesso. Il saldo del viaggio dovrà essere versato al ricevimento della conferma di prenotazione e comunque 30 giorni prima della partenza. La mancata osservanza di queste condizioni da parte del Cliente autorizza l'Organizzazione ad annullare le prenotazioni anche se già confermate.

8) FOGLIO NOTIZIE - DOCUMENTI DI VIAGGIO

Il partecipante prima della partenza del viaggio riceverà il Travel Book contenente il "foglio notizie" un riepilogo dettagliato dei servizi compresi nella quota di partecipazione al viaggio, nonchè ulteriori notizie utili per lo svolgimento del viaggio stesso. Riporta altresì in dettaglio il piano dei voli aerei. L'invio dei documenti di viaggio è subordinato al ricevimento del saldo.

9) VALIDITA' DELLE QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Le quote di partecipazione al viaggio sono calcolate in base ai tassi dei cambi ed ai costi dei servizi in vigore al momento della redazione dei programmi. Le quote potranno essere modificate, fino a 20 giorni prima della partenza, in conseguenza di avvenute variazioni del corso dei cambi, delle tariffe aeree e dei costi dei differenti servizi. Se l'aumento del prezzo globale eccede il 10%, il Cliente ha la facoltà di recedere dal contratto, purchè ne dia comunicazione scritta all'Organizzazione entro 48 ore dal ricevimento della comunicazione relativa all'aumento.

Voli di linea: in caso di emissione immediata del biglietto aereo l'importo addebitato include gli adeguamenti operati dalla compagnia aerea sino alla data di emissione ed esclude l'applicabilità di eventuali ulteriori adeguamenti successivi alla data di emissione del biglietto. In caso di emissione posticipata del biglietto aereo rispetto alla data di conclusione del contratto di viaggio, il prezzo del biglietto sarà soggetto agli adeguamenti fuel/cambio operati dalla compagnia aerea. Il Cliente sarà tenuto a pagare l'importo risultante dall'eventuale adeguamento del prezzo del biglietto operato dalla compagnia e comunicato dalla MACEDONIA TOUR al Cliente.

10) MODIFICA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI e ANNULLAMENTO DEI VIAGGI

Se per necessità, l'Organizzazione, dovesse modificare in modo significativo una o più parti del contratto ne darà immediatamente avviso in forma scritta al partecipante che ove non accetti la variazione proposta potrà recedere senza pagamenti di penale dandone comunicazione scritta entro 2 giorni lavorativi dal ricevimento dell'avviso.

Nel caso in cui i viaggi non venissero effettuati per decisione dell'Agenzia Organizzatrice per causa di forza maggiore, o per ragioni indipendenti dalla volontà dell'Agenzia stessa, verrà rimborsata integralmente la quota di partecipazione esclusa la quota di iscrizione. La MACEDONIA TOUR può annullare il viaggio quando il numero minimo di partecipanti previsto nel programma non sia raggiunto e sempre che ciò sia portato a conoscenza del partecipante almeno 20 giorni prima della partenza. Anche in questo caso l'Organizzazione non avrà nessun altro obbligo che quello della restituzione delle somme versate.

11) RECESSO DEL CLIENTE SENZA APPLICAZIONI DI PENALE

Il Cliente può recedere - dandone comunicazione scritta a pena di decadenza entro due giorni lavorativi - dal Contratto, senza pagare penali, nel caso di (I) aumento del prezzo di cui al precedente art. 9 in misura eccedente il 10%, oppure (II) in caso di modifica significativa di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dalla MACEDONIA TOUR dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettata dal Cliente.

In tali casi, il Cliente ha alternativamente diritto:

(I) ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, fra quelli proposti dalla MACEDONIA TOUR, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell’eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo;

(II) alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione sarà effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso.

Il Cliente dovrà dare comunicazione scritta della propria decisione (di accettare la modifica oppure di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica.

In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dalla MACEDONIA TOUR s’intenderà definitivamente accettata.

Ai sensi dell’Art. 92 co. 2 del Codice del Consumo, quando il Cliente recede dal Contratto nei casi previsti nel presente Articolo, oltre al diritto (I) ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, fra quelli proposti dalla MACEDONIA TOUR , senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell’eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo ed (II) alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta, egli ha diritto ad essere risarcito di ogni ulteriore danno dipendente dalla mancata esecuzione del Contratto, a meno che quest’ultima sia stata determinata da causa di forza maggiore.

12) RINUNCE - PENALE

Il Cliente che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi elencate al precedente art.12 - indipendentemente dal pagamento dell'acconto di cui all'art.7 - avrà diritto al rimborso della somma versata al netto della quota di iscrizione e delle seguenti penalità di annullamento:

Pacchetti turistici su misura o indicati nel sito ufficiale www.macedoniaadventures.com: 30% sino a 30 giorni prima della partenza;  60%  da 29 a 21 giorni prima della partenza; -80% da 20 a 11 giorni prima della partenza; 100%  dopo tali termini, così pure nessun rimborso spetterà a chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o irregolarità dei previsti documenti personali di espatrio.

Per i voli di linea oltre alle penali qui riportate, verranno applicate anche quelle del vettore aereo. La penale sarà comunque del 100% nei casi di pacchetti viaggi che siano soggetti a particolari esigenze di prenotazione anticipata ed emissione della biglietteria dei vettori aerei e/o navali a condizioni che non prevedono rimborso.

Nel caso di viaggio con spedizione veicolo in container il partecipante che dovesse rinunciare dopo il riempimento del box perderà interamante il supplemento per la spedizione veicolo e, oltre alle normali penali, verranno addebitate le eventuali spese di trasporto, recupero, stazionamento e sdoganamento del veicolo.

N.B. Il calcolo dei giorni non include quello del recesso, la cui comunicazione deve pervenire in un giorno lavorativo, e il giorno d’inizio viaggio.

13) CESSIONE DEL CONTRATTO

Il partecipante qualora si trovi nell'impossibilità di usufruire del pacchetto di viaggio può cedere il contratto ad un terzo, a condizione che questi soddisfi tutte le condizioni e i requisiti per la fruizione dei servizi oggetto del pacchetto. In tal caso la comunicazione dovrà pervenire all'Organizzazione almeno 7 giorni lavorativi prima della partenza ed indicare le generalità della persona subentrante. Per la modifica, verranno addebitate € 50,00 oltre la quota di iscrizione ed eventuali costi supplementari.

14) VARIAZIONI DEL PROGRAMMA-INESATTO ADEMPIMENTO

In caso di mancato o inesatto adempimento del pacchetto l'Organizzazione è tenuta al risarcimento del danno a meno che non vi siano cause all'Organizzazione non imputabili. Visto il carattere particolare dei viaggi, scioperi, disordini civili e militari, calamità naturali, avverse condizioni atmosferiche, ritardi nei trasporti aerei e navali, anche riguardo alle spedizioni di veicoli e a blocchi doganali, incidenti, guasti meccanici, insabbiamenti, guadi pericolosi e difficoltà imprevedibili costituiranno cause di forza maggiore. In tali circostanze, l'itinerario potrà subire variazioni a giudizio dell'assistente al viaggio e potrà verificarsi il mancato utilizzo dei servizi, pertanto non verranno rimborsate eventuali spese supplementari, nè le prestazioni che per tali cause venissero meno e non fossero recuperabili. Il passeggero del veicolo assistenza sarà soggetto agli spostamenti che tale veicolo dovrà intraprendere nell'interesse del gruppo.

Il partecipante dichiara di accettare sin d'ora tali modifiche e variazioni di programma senza peraltro pretendere rimborsi o danni di qualsiasi genere. Chi per qualsiasi motivo dovesse lasciare il gruppo in corso di viaggio lo fa a suo rischio e pericolo e nulla può pretendere dall'assistente coordinatore dell'Organizzazione o dai fornitori dei servizi.

15) LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

I vettori passeggeri e merci, per quanto riguarda la spedizione dei veicoli, sono responsabili nei confronti dei viaggiatori limitatamente alla durata del trasporto con i loro mezzi in conformità a quanto da essi previsto nelle proprie condizioni di trasporto ed alle norme IATA e governative. I partecipanti sono tenuti a rispettare le norme stradali del paese in cui si trovano. Dal  momento che alcuni paesi adottano una segnaletica parzialmente diversa dalla nostra è opportuna una maggiore prudenza nella guida dei veicoli. La MACEDONIA TOUR non potrà essere ritenuta responsabile in nessun caso degli incidenti dovuti a distrazione, imprudenza o cattiva condotta dei veicoli durante i viaggi. L'Organizzazione non è responsabile di eventuali perdite di servizi dovute alla rottura del consumatore. I consumatori che abbiano riscontrato rotture non riparabile in loco del proprio mezzo possono proseguire il viaggio procurandosi un veicolo sostitutivo i cui costi sono interamente a proprio carico. L'Organizzazione in caso di rottura del veicolo del consumatore non è tenuto ad alcun rimborso, nè a fornire un mezzo alternativo, nè a provvedere alla riparazione del veicolo guasto, nè ancora al trasporto o rimpatrio di detto veicolo, ma si impegna a fornire aiuto a tal fine per quanto gli è possibile con i mezzi a disposizione sul posto, nello spirito di assistenza previsto nel programma di viaggio.

Non saranno risarciti gli eventuali danni accidentali causati dall'organizzazione per il recupero di emergenza di veicoli temporaneamente o definitivamente non funzionanti. L'organizzazione non potrà essere ritenuta responsabile di ritardi e inadempienze da parte dei vettori.

I passeggeri dei veicoli Organizzazione (veicoli Macedonia o veicoli messi a disposizione da terzi) non hanno coperture assicurative specifiche se non quelle fornite dalla assicurazione R.C. che opera la copertura nel paese oggetto del viaggio, non potranno quindi pretendere null'altro in più che quello offerto dalle compagnie assicurative locali.

In caso di rottura del mezzo assistenza i passeggeri saranno assicurati ad altro veicolo, non viene garantita in questo caso la stessa qualità. Per le caratteristiche dei nostri viaggi, IN ALCUNE CIRCOSTANZE IL GRUPPO POTRA' TROVARSI A VIAGGIARE senza TOUR LEADER per questo non potranno essere richiesti risarcimenti o addebitate responsabilità. In caso di ritardi o variazioni di programma dovute ad adempimenti del mezzo assistenza i passeggeri non potranno pretendere alcun risarcimento.

16) OBBLIGHI DEI CLIENTI/PARTECIPANTI

Il Cliente dovrà prestare soccorso ad altri equipaggi in difficoltà, osservare la disposizione che verranno comunicate dal personale d'assistenza di volta in volta, rispettare le norme dello stato ospite, concedere il diritto personale di immagine per filmati e servizi fotografici, non lesivi della propria personalità, osservare le elementari forme di sicurezza e prudenza. I partecipanti dovranno essere muniti della idonea documentazione eventualmente richiesta dei paesi di destinazione  (passaporto, visto, certificati sanitari...).  E' cura e responsabilità del Cliente partecipare al viaggio con un veicolo in buono stato di manutenzione al fine di evitare rotture e guasti prevedibili prima della partenza. Il partecipante dovrà inoltre attenersi alle regole di normale prudenza e diligenza nonchè ai regolamenti, alla disposizioni amministrative e alla segnaletica adottata nei vari paesi.

I partecipanti saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che l'Organizzatore dovesse subire a causa della loro inadempienza alle sopra indicate obbligazioni.

17) RECLAMO - Ogni mancanza nell'esecuzione dei servizi deve essere contestata dal partecipante sul posto al tour leader o al fornitore del servizio affinchè possano porvi rimedio. il partecipante dovrà altresi, a pena di decadenza, sporgere reclamo mediante l'invio di una raccomandata con avviso di ricevimento, all'organizzazione, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dal rientro presso la località di partenza.

18) FORO ESCLUSIVO - Per qualsiasi controversia concernente il presente contratto, le parti riconoscono la competenza esclusiva del foro di Terni, con l’esclusione di qualsivoglia altro Foro concorrente e/o previsto dalla legge in via alternativa.

 

COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DELL'ART. 17 DELLA LEGGE N.38/2006

La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se sono commessi all'estero.

INFORMATIVA EX ART.13 D.LGS. 196/03 (PROTEZIONE DATI PERSONALI)

Il trattamento dei dati personali, il cui conferimento è necessario per la conclusione e l'esecuzione del contratto, è svolto nel pieno rispetto del D.LGS 196/2003, in forma cartacea e digitale, i cui dati saranno comunicati ai fornitori dei servizi compresi nel pacchetto turistico e utilizzati per finalità di marketing diretto, improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e, comunque, in conformità con quanto previsto dalle vigenti normative in materia. Gli stessi dati potranno essere utilizzati per l’invio da parte di MACEDONIA TOUR di materiale informativo e pubblicitario, che potranno essere effettuati anche rivolgendosi a soggetti terzi, partner di MACEDONIA TOUR. Si precisa, infine, che ad ogni Partecipante al Viaggio saranno garantiti i diritti di cui all'articolo 7 del D.LGS 196/2003 ed in particolare l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati o la cancellazione degli stessi, inviando la relativa richiesta a MACEDONIA TOUR viale VIII Marzo, 6/8 - 05100 TERNI

ORGANIZZAZIONE TECNICA a cura di MACEDONIA TOUR s.a.s.

Assicurazione responsabilità civile professionale UNIPOLSAI Polizza n. 1/39120/9/65/102229192

Autorizzazione con decreto n.558 del 29/11/89 rilasciata dalla Regione Umbria.

Direttore Tecnico:  Montaresi Pietro